3
Apr

Neuroestetica: Kandinsky tra arte e cervello

Interessante “ponte” tra Arte e Neuroscienze “Un pittore come Kandinsky che nelle sue teorie ha analizzato i componenti primari di ogni forma, “sta essenzialmente osservando l’attività interna della fisiologia del suo cervello visivo”, come ha detto Semir Zeki. Kandinsky dipingeva quindi col cervello ossia ricercando gli elementi in grado di eccitare tutti gli individui allo stesso...
Leggi tutto
3
Apr

Se guardi dentro …

Se guardi fuori, sogni. Se guardi “dentro” ti svegli. (Carl Gustav Jung) Poche parole, che hanno il potere di aprire spazi infiniti di confronto e riflessione. Il mondo intorno a noi è ricco di stimoli e noi stessi lo guardiamo “filtrati” dai nostri modi di pensare e di osservare, da quello che abbiamo appreso e...
Leggi tutto
3
Apr

Invitare alla “mensa” …

“Io non credo che qualcuno abbia mai insegnato qualcosa a qualcun altro… l’unica cosa che so è che chi vuole imparare, impara. Un insegnante, al massimo, è uno che facilita le cose, imbandisce la mensa, mostra agli altri quanto è invitante e meravigliosa e li invita a mangiare…”.  (Carl Rogers) Ecco il ruolo del Coach,...
Leggi tutto
3
Apr

Coaching: “Alla ricerca di una intelligenza relazionale”

Comunicare non significa solo inviare informazioni all’indirizzo di un’altra persona. Significa creare negli altri un’esperienza, coinvolgerli totalmente, fisicamente e mentalmente, e questa è un’abilità emotiva. (Daniel Goleman) Le emozioni  Qual è il significato di “emozione”? Scorrendo tra le righe dell’ormai immancabile Wikipedia, si legge: Le emozioni sono stati mentali e fisiologici associati a modificazioni psicofisiologiche, a stimoli interni o esterni, naturali...
Leggi tutto