Emotional Training

“Emotional Training” significa “allenamento emotivo”. Ti starai chiedendo: è una palestra per allenarci a conoscere le nostre emozioni e a gestirle? Un sorta di “palestra dell’intelligenza emotiva”? Sì, hai colto nel segno! Si tratta di trovare  la “giusta chiave” di accesso al nostro mondo interiore, per una lettura più funzionale al tuo attuale modo di sentire e di percepirti. Fermarsi per accogliere le emozioni più travolgenti, in senso positivo e negativo, significa fare spazio e ritrovare un punto di equilibrio. 

Le nostre emozioni hanno diverse forme, tipici linguaggi, colori, sensazion avvertite nel corpo. Le sei emozioni principali sono: rabbia, paura, tristezza, sorpresa, disgusto, gioia.

Esistono tantissime sfumature di emozioni, come il terrore, l’angoscia, l’ansia, il timore, la felicità, l’apatia, la noia e quante ne possiamo provare e sperimentare. Siamo sempre sicuri di dare il giusto nome a quel sentire?
Come ti esprimi quando sei arrabbiato o arrabbiata con qualcuno? Qual è il tuo stile comunicativo quando sei in un gruppo, nell’ambiente che conosci o in quello sconosciuto? 

Goleman, autore del best seller “Intelligenza Emotiva”, ha individuato i 5 principali tratti da considerare: empatia, consapevolezza di sé, padronanza di sé, motivazione, abilità sociali. 
Attraverso tecniche di ascolto in una relazione di aiuto e supporto, faremo un viaggio esplorativo per trovare chiavi di lettura diverse dalle attuali disfunzionali al tuo percorso di crescita.

Il modello non sostituisce alcuna psicoterapia, ma è un supporto di coaching e counseling che facilito come Coach certificata RENACOP, Registro Nazionale Coach Professionisti, n. B-0239A – CPC, formatrice AIF, Associazione Italiana Formatori Professionisti, n. 1519, ma, soprattutto, come Psicologa in formazione a indirizzo cognitivo e analitico Junghiano. 

Il Coaching è un’attività professionale ai sensi della legge 4/2013 delle professioni non ordinistiche.


Vuoi maggiori informazioni?