3
Apr

Invitare alla “mensa” …

“Io non credo che qualcuno abbia mai insegnato qualcosa a qualcun altro… l’unica cosa che so è che chi vuole imparare, impara. Un insegnante, al massimo, è uno che facilita le cose, imbandisce la mensa, mostra agli altri quanto è invitante e meravigliosa e li invita a mangiare…”.  (Carl Rogers)

Ecco il ruolo del Coach, quello di “imbandire la mensa”, di “pre-disporre” il terreno sul quale il Coachee (cliente) costruisci il proprio percorso, “vede” con maggior chiarezza la strada da percorrere. Il Coach non dà soluzioni, né prevede il futuro. Il cliente, l’individuo, il soggetto, “sceglie” sulla base di un ritrovato ascolto con se stesso, agevolato dal confronto nella relazione di aiuto (colloquio di Coaching).

531823_10151375186639212_2097297272_n

Maria Cristina